Loading color scheme

Giovedì, 01 Luglio 2021 10:56

E-commerce o retail?

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Come abbiamo visto in altri articoli, la pandemia da Covid e le conseguenti restrizioni amministrative adottate, hanno fatto crescere gli investimenti nel settore della vendita digitale. Addirittura, qualche top brand ha chiuso i propri store per trasformarsi esclusivamente in shop online.

Sono scelte strategiche che, ovviamente, non tutti hanno adottato. Se è vero che i consumatori piu' giovani, piu' tecnologici, preferiscono fare acquisti online, per quel target dove l'esperienza talvolta supera il prodotto, altri - sia giovani che meno giovani - preferiscono mantenere viva l'opportunità offerta dallo shop tradizionale. per tutta quella tipologia di consumatori che cercano ancora l'esperienza fisica, moltissimi top brand hanno mantenuto, o meglio integrato, la nuova modalità di effettuare l'acquisto  con quella dello store tradizionale . Una esperienza che è fatta di contatto diretto col prodotto e soprattutto col personale addetto alle vendite, opportunamente preparato per accogliere e consigliare una clientela convenzionale. Gli stessi store, tuttavia, sono comunque preparati per le vendite di tipo ibrido. Cioè quello del consumatore che effettua l'acquisto online e il ritiro del prodotto in negozio. Dal punto di vista logistico, l'hub dovrà strutturarsi con impianti e organizzazione di una logistica in grado di servire tanto l'utente che riceve la merce a domicilio, quanto colui che completerà l'acquisto in negozio.

Nell'immagine, la recente realizzazione dello store ADIDAS Fidenza Village (PR) effettuato da SOSETE. La gallery completa, qui.

Letto 254 volte Ultima modifica il Giovedì, 01 Luglio 2021 11:13
Maurizio Bonalumi

Co-fondatore & Tecnico commerciale SOSETE SrL
Sin dai primi anni di lavoro con SOSETE, la sua esperienza porta la società a collaborare con realtà commerciali importanti sul territorio come BLOCKBUSTER,MC DONALD'S,IL GIGANTE SUPERMERCATI, AUTOGRILL, UPIM. Dalla fine degli anni 2000 il suo intervento all'interno della società si sposta sempre di più sul controllo di gestione e sullo sviluppo commerciale per la ricerca di nuovi clienti.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.